Come Togliere La Ruggine Dal Metallo?

In ogni casa si possono trovare degli oggetti arrugginiti, ma la scelta di buttarlo via non è sempre quella giusta, specialmente se si tratta di un oggetto utile, e quindi si può procedere all’eliminazione della ruggine mediante l’utilizzo di vari metodi e prodotti. Come togliere la ruggine dal metallo?

Vediamo insieme alcuni metodi efficaci per le superfici attaccate dalla ruggine.

Come Eliminare la Ruggine dalle Superfici?

Gli oggetti attaccati dalla ruggine ne risentono dal punto di vista estetico, perciò è naturale chiedersi come eliminare la ruggine dalle superfici. La ruggine può essere rimossa dalle superfici sia usando dei prodotti che si trovano già in casa e che abitualmente vengono utilizzati per l’igiene domestica, sia con prodotti specifici realizzati per eliminare e prevenire la formazione della ruggine. In ogni caso è necessario avere pazienza e tempo a disposizione.

Come Eliminare la Ruggine dalle SuperficiUn antiruggine naturale che si trova in tutte le case è l’aceto bianco, il quale reagisce con la ruggine provocandone il dissolvimento. Per utilizzare questo metodo è sufficiente immergere nell’aceto bianco l’oggetto arrugginito e lasciarlo all’interno per circa due ore. Dopo averlo tirato fuori si deve poi provvedere a grattarne la superficie per eliminare definitivamente la ruggine. Nel caso in cui l’oggetto sia di grandi dimensioni, si versa l’aceto bianco sulle sue superfici in modo uniforme e poi lo si lascia agire. Un’ulteriore alternativa possibile è quella di usare un panno imbevuto di aceto bianco per pulire le superfici arrugginite dell’oggetto.

Altri prodotti di uso comune utili per eliminare la ruggine sono il sale ed il limone. La prima operazione da fare è quella di cospargere di sale la superfice arrugginita, e successivamente spremere sopra del succo di limone e lasciare così per 4 ore, prima di pulire l’area, magari utilizzando della buccia di limone. Per creare un composto utile per eliminare la ruggine si può utilizzare acqua e bicarbonato di sodio. Questo composto, abbastanza denso, deve essere distribuito sulla superfice da pulire e poi rimosso mediante uno spazzolino. Ora sai come eliminare la ruggine dalle superfici utilizzando metodi naturali. Vediamo cosa si può fare nei casi più difficili.

Eliminare La Ruggine: Metodi Chimici

Eliminare la ruggine è possibile anche utilizzando degli agenti chimici, ma è necessario fare molta attenzione in quanto questi prodotti possono risultare pericolosi per la pelle, per cui è necessario proteggersi utilizzando i guanti. Eliminare La RuggineUno dei prodotti chimici con maggiore efficacia è senza dubbio l’acido citrico che si può acquistare in polvere e successivamente mescolato con acqua calda all’interno di un contenitore.

L’oggetto da trattare deve essere poi ricoperto con questa soluzione, che deve agire per molte ore, quindi si consiglia di effettuare questa operazione e lasciare poi riposare per tutta la notte, prima dell’operazione di risciacquo e dell’asciugatura dell’oggetto con un panno pulito. Per togliere la ruggine si può usare anche l’acido ossalico, preparando una miscela con 250 ml di acqua e 25 ml di acido, nella quale l’oggetto deve restare per circa 20 minuti prima della pulizia e della successiva asciugatura, sempre da eseguire con un panno pulito.

Hai dei rifiuti in metallo che vuoi eliminare? Richiedi il servizio di recupero materiali ferrosi su Recupero.it e avvia al riciclo i tuoi rifiuti!

Lascia una Valutazione

Potrebbero interessarti anche...