Cimici da Letto in Hotel e Alberghi 5/5 (1)

Cimici da Letto in Hotel e Alberghi

Le cimici da letto sono degli insetti piccoli come il seme di una mela o una lenticchia, sono visibili ad occhio nudo ma allo stesso tempo sono difficili da individuare.

Non volano ma si riproducono molto velocemente e si dipanano su materassi, lenzuola, federe e angoli di tappezzeria. Non sono letali per la salute dell’uomo, ma possono provocare arrossamenti sulla pelle e il cosiddetto rash epidermico.

In casi peggiori, le cimici da letto possono portare a patologie più gravi, come glaucoma e diabete.

Durante la stagione estiva si intensificano gli spostamenti verso i luoghi di vacanza, ed è proprio l’aumentare dei viaggi che crea la situazione ideale per la prolificazione delle famigerate cimici da letto, i piccoli parassiti ematofagi che infestano, come si evince dal nome, le camere da letto.

Ad essere colpite non sono solamente le strutture ricettive, quali alberghi, B&b, case vacanze e quant’altro, bensì anche le abitazioni private poiché questa specie è solita infiltrarsi tra i capi di abbigliamento e le valige, arrivando tramite il trasporto passivo anche nelle nostre case, una volta terminata la vacanza. 

I forti disagi causati dalle cimici del materasso impongono interventi di disinfestazione tempestivi, in quanto la loro capacità riproduttiva è estremamente elevata.

La cimex lectularius (nome scientifico della cimice dei letti) non è in grado di volare, rientrando dunque nella lista degli insetti infestanti striscianti; effettua piccoli spostamenti con le proprie forze e una volta trovato il nascondiglio adatto rimane nascosta, in attesa di nutrirsi.

Essendo insetti ematofagi è chiaro che la loro principale fonte di nutrimento è il sangue, che prelevano dalle “vittime” durante la notte.

L’Infestazione Avviene per la Scarsa Igiene?

Come spiegato sopra, le cimici dei letti vengono trasportate, inconsapevolmente, dalle persone con le quali sono entrate in contatto; questo incide molto sull’infestazione delle strutture ricettive, da quelle di lusso ai più piccoli ostelli, escludendo così la mancanza di igiene come fattore determinante per la comparsa di questa specie.

Nell’immaginario comune infatti, la causa principale della presenza di infestanti è proprio di carattere igienico, in quanto nella maggior parte dei casi la sporcizia è il primo motivo di infestazione.
Per specie come topi e scarafaggi può essere sicuramente determinante, poiché vengono attratti dallo sporco o dall’immondizia; nel caso delle cimici da letto invece è completamente indifferente.

La ragione per cui le cimici del materasso prediligono Alberghi, hotel e strutture simili è che questi sono luoghi molto frequentati di persone, il loro obiettivo primario. Una camera d’albergo rappresenta l’habitat ideale per la specie, in quanto frequentata principalmente per dormire e le cimici da letto si attivano proprio durante la notte.

Dove si Nascondono?

Se la tua attività è in piena emergenza infestazione ti consigliamo di contattare dei tecnici esperti per richiedere una disinfestazione cimici da letto e eliminare in fretta il problema!

Altre zone dove è possibile intercettare le cimici da letto sono:

  • cuciture del materasso
  • struttura del letto: testata e doghe
  • mobili della zona letto: sedie, comodini
  • tappeti, moquette, carta da parati, tende
  • prese elettriche, viti, lampadari e rilevatori di fumo

Lascia una Valutazione

Potrebbero interessarti anche...